Il tuo cuore è prezioso, evita le apnee notturne

set 23, 2013   //   by Communication   //   Blog  //  No Comments

Lo sapevi che c’é un forte legame tra russamento, apnee e malattie cardiache come ipertensione ictus ed infarti?

a cura della Dottssa Maria Celeste Billi, responsabile della diagnosi e cura delle patologie del sonno presso lo Studio Face & Smile_group del dr. Pier Carlo Frabboni.

 

LA SINDROME DELLE APNEE OSTRUTTIVE DEL SONNO ed il russamento possono avere molte gravi conseguenze per la  nostra salute, alcune delle più importanti riguardano un organo così fondamentale come il cuore.

Queste patologie provocano infatti un maggiore sforzo respiratorio, una minor ossigenazione, che causano dannosi effetti sulla circolazione del sangue e favoriscono il danneggiamento dei vasi, con una conseguente ipertensione, riscontrabile tra 40 ed il 60% dei pazienti con questa malattia!

Inoltre se non riconosciute e trattate queste malattie possono a lungo andare provocare un affaticamento del cuore, con conseguenze mortali, aumentano infatti i rischi di scompenso cardiaco e di ictus!

Alcuni studi scientifici dimostrano una riduzione della pressione in seguito al trattamento della malattia, da cui l’importanza della diagnosi e della terapia oltre che per ovviamente ridurre i rischi di problemi cardiaci.

Scrivi un commento