Prepara la pelle del tuo viso all’estate

mag 6, 2013   //   by Communication   //   Blog, Chirurgia Estetica  //  No Comments

Idratazione profonda per combattere
i danni del sole

 

Prima che arrivi l’estate e ci esponga a dei veri e propri “bagni di sole” la pelle va protetta con trattamenti specifici di idratazione profonda per prevenire la secchezza. La cura ideale sono delle micro iniezioni di acido ialuronico stabilizzato che bilanciano l’idratazione in profondità, prevengono l’aging dermico facilitando gli scambi di ossigeno e nutrienti e proteggono la pelle dai radicali liberi.


Si tratta di filler che non correggono solo la ruga, ma lavorano in profondità nel derma dell’area trattata, stimolando la pelle a ritrovare idratazione, turgore elasticità e luminosa. Questi filler sono indicati per viso collo décolleté, mani e pieghe “a braccialetto”dei polsi. La metodica funziona molto bene anche per le guance colpite da elastosi solare, i cedimenti del contorno del viso, le cicatrici e in tutti quegli stati di forte disidratazione della cute. Il periodo giusto va da aprile a giugno o almeno 15-20 giorni prima di partire per le vacanze.
Questi sono anche i mesi in cui la pelle è più esposta a smog e inquinamento, due fattori che accelerano l’ossidazione favorendo il rilascio dei radicali liberi. Lo smog non solo può provocare danni alle vie respiratorie ma anche la pelle del viso e i capelli, particolarmente esposti agli agenti esterni, ne pagano le conseguenze con il rischio dell’accelerazione dell’invecchiamento.

Scrivi un commento